Sat 8°C

Antico Laboratorio

Eretto dalla ditta Rossi & Ci. all'inizio del secolo scorso quale semplice "baracca", è stato incluso nel progetto di riqualifica dell'area sviluppato dall'architetto Enrico Sassi e promosso dal patriziato di Arzo.

Un tempo, scalpellini e operai vi lavoravano il marmo; ora è possibile visitarlo e osservare da vicino alcuni strumenti di lavoro, tra cui il car matt, un particolare carro utilizzato per il trasporto dei blocchi di marmo, e il motore diesel della ditta Hatz, acquistato dalla famiglia Allio per azionare il filo elicoidale laddove non arrivava la corrente elettrica.