Fr 2°C

Anfiteatro naturalistico

L’area della ex Cava Caldelari è una zona di grande valore naturalistico (geologico, paleontologico, floristico e faunistico). Il progetto di riqualifica, promosso dal patriziato di Arzo e sviluppato dall’archittetto Enrico Sassi, è stato concluso e inaugurato nel 2017.

Questa riqualifica ha reso agibile lo spazio salvaguardando ambienti particolarmente significativi, creando biotopi specifici per la valorizzazione delle qualità naturalistiche del sito.

La zona, che era ingombra di detriti di cava, è stata ripulita e sistemata con l'installazione di una serie di quattro gradonate in blocchi di marmo di Arzo, disposte ad emiciclo. Questo intervento, integrato nelle azioni di salvaguardia naturalistica, ha permesso la realizzazione di eventi e spettacoli.

Inoltre è stata costruita una passerella in legno per completare il percorso pedonale e attraversare la zona dei «prati paludosi».

L’area – denominata «belvedere» – sovrasta la cava ed è stata attrezzata con tre tavoli costruiti con lastre di marmo.